Gestione del ciclo del credito  
     
 

Il ciclo del credito
Quest’ area è dedicata agli interlocutori particolarmente sensibili a tutto il “ciclo di vita del credito”, dalla sua fase embrionale (il semplice preventivo) a quella conclusiva che, vogliamo sottolineare,  si concretizza solo con l’avvenuto incasso.
Lungo questo percorso è possibile collocare dei rilevatori capaci di coordinare e monitorare il comportamento delle aree aziendali più coinvolte - area commerciale, finanziaria, logistica - affinché le loro decisioni/azioni, seppur caratterizzate da un inevitabile ma per molti versi utile conflitto di interessi, possano operare secondo indirizzi di politica del credito chiari e condivisi. 
L’attento controllo di ogni fase del ciclo di vita del credito consente all’azienda la sensibile riduzione dei costi di gestione della clientela in quanto permette di intervenire in maniera mirata e tempestiva sulle negatività che minano il suo corretto cammino verso l’incasso. 

Proponiamo piani di gestione personalizzati e confacenti alle esigenze della tua attività, supportati da strumenti informatici di controllo che, attingendo informazioni dalla contabilità generale e rielaborandole attraverso l’ausilio di scritture extra-contabili, ci consentono di ottenere reports  “gestionali” e “operativi” atti a cadenzare gli interventi giornalieri in pre-vendita, durante la vendita e dopo la vendita.
Nella fase pre-vendita il nostro scopo sarà ottenere il numero maggiore di informazioni finanziarie ed economiche sul cliente, al fine di valutarne la capacità di ottemperare alle obbligazioni assunte. Ad ogni nominativo ritenuto idoneo accorderemo una classificazione al fido ed i  termini di pagamento massimi concedibili.
Durante la vendita ci avvarremo di strumenti che consentono il monitoraggio dei clienti per prevenire il rischio di insolvenza.

Dopo la vendita, nel caso di sopravvenute difficoltà finanziarie del cliente, attingeremo notizie complete ed aggiornate sulla situazione patrimoniale ed economica del debitore che consentiranno di valutare se tentare il recupero del credito in via stragiudiziale o legale.